Nel vasto mondo della cura del bucato, dove le macchie ostinate sembrano sfidare ogni detersivo, c’è un alleato potente che offre una soluzione efficace: l’ossigeno attivo. Questo ingrediente è diventato il segreto per smacchiare anche le macchie più difficili, riportando i tessuti alla loro bellezza originale con una pulizia profonda e impeccabile.

In questo articolo di Wolly, parleremo del ruolo dell’ossigeno attivo in una pulizia profonda del bucato.

Cos’è l’ossigeno attivo

L’ossigeno attivo, noto anche come perborato di sodio, è un composto che agisce come sbiancante e agente pulente potente. Quando viene disciolto in acqua, l’ossigeno attivo rilascia ossigeno che penetra nelle fibre del tessuto, rompendo e rimuovendo le macchie organiche e inorganiche.

Come funziona l’ossigeno attivo

La magia dell’ossigeno attivo risiede nella sua capacità di ossidare le macchie. Le molecole di ossigeno liberate durante il processo di dissoluzione del composto attaccano lo sporco, rompendolo e disperdendolo nell’acqua di lavaggio. Questo processo delicato, ma efficace, è particolarmente utile per rimuovere macchie di grasso, olio, erba e persino quelle fastidiose macchie di vino rosso.

Applicazioni dell’ossigeno attivo nella pulizia del bucato

L’ossigeno attivo si rivela un alleato fondamentale nella pulizia del bucato, poiché offre una vasta gamma di applicazioni che vanno oltre la semplice rimozione delle macchie ostinate. La sua azione delicata, ma potente, consente di agire in profondità sui tessuti senza danneggiarli, garantendo risultati sorprendenti.

Inoltre, l’ossigeno attivo svolge un ruolo significativo nello sbiancamento dei tessuti, sia bianchi che colorati, ripristinandone la luminosità originale e eliminando ingiallimenti. Ma le sue virtù non finiscono qui: questo composto chimico contribuisce anche a eliminare gli odori sgradevoli intrappolati nei tessuti, offrendo una freschezza duratura che va al di là della semplice pulizia visibile.

La sua azione antibatterica è particolarmente preziosa per gli asciugamani e la biancheria da letto, che possono trattenere germi e batteri nel tempo. Pertanto, l’ossigeno attivo non è solo un agente di pulizia, ma anche un custode della salute e dell’igiene dei tessuti domestici.

I dispositivi Wolly per un bucato perfetto

Wolly si distingue nel panorama della cura del bucato grazie alla sua innovativa tecnologia di erogazione dell’ossigeno attivodirettamente nella lavatrice. Questa tecnologia rivoluzionaria permette di ottenere una pulizia profonda e efficace dei tessuti senza la necessità di utilizzare detersivi chimici aggressivi.

Vuoi saperne di più? Contattaci subito per maggiori informazioni o per fissare un appuntamento!