Il lavaggio tradizionale del bucato in lavatrice è una delle attività domestiche più comuni, ma spesso viene sottovalutato il suo impatto sull’ambiente e sulle bollette energetiche. In realtà, esistono diverse tecniche e accorgimenti che possono essere adottati per ridurre il consumo di energia e di acqua, preservando al contempo l’efficacia del lavaggio e mantenendo i tessuti puliti e in buono stato.

Nell’articolo odierno di Wolly parleremo di come, attraverso la tecnologia Ecosystem, sia possibile abbattere i costi in bolletta.

Quanto consuma la lavatrice ed i consigli che abbiamo sempre sentito

Secondo diverse fonti, tra cui l’Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA), la lavatrice è uno degli elettrodomestici che consuma maggiormente energia elettrica all’interno delle case, rappresentando circa il 7-13% del consumo totale di energia elettrica domestica. Tuttavia, la percentuale effettiva di energia consumata dipende da diversi fattori, tra cui la classe energetica dell’elettrodomestico, la frequenza di utilizzo e le modalità di lavaggio.

I consigli per ridurre i consumi energetici legati all’utilizzo della lavatrice sono ormai noti: utilizzare la lavatrice solo quando è piena, riducendo il consumo di acqua e di energia elettrica necessario per riscaldarla. Inoltre, è importante scegliere il programma di lavaggio adeguato in base al tipo di tessuto e al grado di sporco, in modo da evitare lavaggi troppo intensi e prolungati che consumano inutilmente risorse energetiche.

Un altro accorgimento molto comune è quello di utilizzare prodotti ecologici e concentrati, in grado di ridurre la quantità di detergente necessario per il lavaggio e di minimizzare l’impatto ambientale. Questi consigli restano ancora molto validi, ma grazie alla tecnologia di Wolly Ecosystem potrai rivoluzionare il modo di concepire il lavaggio del bucato.

Wolly Ecosystem e risparmio energetico in casa

Grazie alla tecnologia di erogazione dell’ossigeno attivo di Wolly, è possibile ottenere un sistema di lavaggio del bucato efficiente, naturale ed economico, che permette di fare a meno di detersivi e prodotti chimici. L’ossigeno attivo, infatti, è un potente agente sbiancante e igienizzante, che permette di eliminare efficacemente le macchie e gli odori sgradevoli, senza l’utilizzo di sostanze chimiche aggressive.

Wolly Ecosystem è estremamente facile da utilizzare e da installare, grazie al dispositivo che si applica a monte della lavatrice, e non richiede alcuna manutenzione particolare. Ciò significa che, una volta acquistato il dispositivo, sarà possibile godere dei suoi benefici per lungo tempo, con un consumo energetico minimo, equivalente alla classe A+++.

Vuoi saperne di più sulle nostre tecnologie? Contattaci per maggiori informazioni!