Il bucato è una delle attività domestiche che richiedono più energia e risorse idriche. Tuttavia, l’utilizzo della tecnologia ossigeno attivo nelle lavatrici può contribuire a ridurre l’impatto ambientale del lavaggio dei vestiti e risparmiare energia.

Nell’articolo odierno di Wolly parleremo di come la tecnologia Ecosystem può aiutarvi a ridurre la bolletta dell’energia ottenendo un bucato di qualità.

Come funziona l’ossigeno attivo per il bucato

L’ossigeno attivo, anche chiamato perossido di idrogeno, è una molecola di ossigeno contenente un atomo di ossigeno in più rispetto all’ossigeno molecolare (O2) che respiriamo. Questo atomo extra di ossigeno conferisce all’ossigeno attivo una reattività chimica maggiore rispetto all’ossigeno molecolare.

Durante il ciclo di lavaggio, l’ossigeno attivo viene attivato dall’acqua e reagisce con le macchie sui tessuti, spezzando i legami chimici tra la macchia e il tessuto. In questo modo, l’ossigeno attivo aiuta a rimuovere le macchie difficili, come quelle di vino, caffè, erba, sangue e altro.

Inoltre, l’ossigeno attivo ha anche proprietà sbiancanti e disinfettanti, che lo rendono efficace nel rimuovere le macchie di sudore e di odori, sbiancare i tessuti e disinfettare i vestiti.

Il risparmio energetico legato alle tecnologie con ossigeno attivo

Quando l’ossigeno attivo viene utilizzato come parte di un sistema di lavaggio, viene dosato in modo preciso per garantire l’efficacia nella rimozione delle macchie, senza compromettere la qualità dei tessuti. Inoltre, grazie alla sua capacità di funzionare anche a basse temperature dell’acqua, l’ossigeno attivo aiuta a ridurre il consumo di energia durante il ciclo di lavaggio.

Ma come può l’ossigeno attivo aiutare a risparmiare energia durante il lavaggio dei vestiti? In primo luogo, poiché le tecnologie ad ossigeno attivo sono altamente efficaci nel rimuovere le macchie, è possibile eliminare completamente l’utilizzo di acqua calda necessaria per lavare i vestiti.

Oltre a ridurre il consumo di acqua calda e di energia, l’utilizzo della tecnologia ossigeno attivo può anche aiutare a ridurre l’impatto ambientale dei detergenti per il bucato. I detergenti tradizionali per il bucato contengono spesso sostanze chimiche aggressive che possono danneggiare l’ambiente.

Wolly Ecosystem è una tecnologia che ti permetterà di avere un bucato sempre pulito ed un risparmio costante. Contattaci per saperne di più!